Informazioni Utili Mauritius

Isole Mauritius

“Un giardino che Dio ha voluto posare sulle acque. Mauritius dove canta il mare e dormono gli uccelli”. E’ con questi versi che il poeta Paul-Jean Toupet, ha descritto l’incanto, il fascino e la bellezza dell’isola di Mauritius. Circondata da un mare tropicale dai colori cangianti, impreziosita da spiagge dorate, ricoperta di campi ondeggianti di canna da zucchero e ricca di foreste, dove sopravvivono uccelli meravigliosi, Mauritius si può paragonare ad un vero Eden galleggiante sulle acque.

E’ un vero paradiso terrestre dai campi color giada, interrotti da valli ombreggiate percorse dai ruscelli e dove, all’improvviso, come dal nulla, si levano montagne azzurre dalle forme fantastiche.

L’isola è circondata da una spettacolare barriera corallina che trasforma le acque tumultuose dell’Oceano Indiano in lagune tranquille su cui si affacciano soffici spiagge dorate e ombreggiate dalle palme di cocco e dalle casuarine.

L’acqua, di un’eccezionale trasparenza, è un incantevole mèlange di blu, indaco, turchese e verde. Mauritius è un vero paradiso per chi ama prendere il sole, fare vita da spiaggia, andare in barca a vela, fare sci nautico, windsurf, esplorazioni subacquee in apnea e immersioni in profondità.

La popolazione, molto accogliente, è quanto mai eterogenea: indiani, creoli, musulmani, francesi, cinesi.

Informazioni utili

Valuta

la moneta locale è la Rupia mauriziana. E’ consigliabile munirsi di dollari USA ed Euro. Le maggiori carte di credito sono accettate quasi ovunque.

Documenti e vaccinazioni

è necessario il passaporto con validità di almeno 6 mesi dalla data di inizio del viaggio. Non è richiesta alcuna vaccinazione.

Lingua

La lingua ufficiale è l’inglese. Molto diffusi il francese e il creolo.

Fuso Orario

+ 3 ore rispetto all’Italia; + 2 ore quando in Italia vige l’ora legale.

Cucina

la cucina di Mauritius è, tra quelle esotiche, la più ricca e variegata: è infatti il risultato di una mescolanza di piatti africani, europei ed asiatici che hanno dovuto in parte adattarsi ai prodotti locali disponibili. Nascono così pietanze saporite, a volte piccanti, e dagli accostamenti inediti. I piatti preparati sono un tripudio di sapori: filetti di marlin all’agrodolce, pesce al curry, gamberi alla brace serviti con cuori di palma, brodo di granchio, selvaggina alla spezie, aragosta alla vaniglia. Il rhum di Mauritius, considerato uno dei migliori del mondo, si beve liscio, ma serve anche a guarnire dolci e mousse di frutta tropicale.

Acquisti

a Mauritius si fanno ottimi acquisti dell’artigianato locale: tessuti di cotone Mauritius, l’isola caraibicae seta, gioielli indiani, borse di paglia, spezie, tisane, ecc. Numerosi negozi vendono modellini delle famose navi che hanno solcato l’Oceano Indiano. Tutti i giorni si svolge nel centro di Port Louis il mercato: un’esplosione di colori e un’incredibile varietà di merci, tra fragranze e profumi, dalla papaia all’olio di cocco, dallo zafferano alla cannella.

Voltaggio

a 220 volt. E’ necessario un adattatore.

Clima

tipicamente tropicale con due stagioni: una calda e umida da novembre ad aprile e una secca e più fresca da maggio a ottobre.